SorrisoDiverso

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Uno sporco scantinato di San Basilio, un quartiere popolare alla periferia di Roma, è lo scenario di un evento epocale: Fabrizio, un ladruncolo qualsiasi, è riuscito a catturare l’agente segreto di fama internazionale James Bond e lo tiene prigioniero.

Ma cosa provoca la rabbia di un uomo qualunque nei confronti della più affascinante spia del cinema hollywoodiano?

L’agente 007 era il suo idolo d’infanzia e insieme a “Gigio” non si erano persi nemmeno una delle sue fantastiche avventure, fino al giorno in cui la vita gli ha riservato un destino inaspettato. Crescendo, infatti, i falsi miti e gli eroi costruiti dalla televisione finiscono per sgretolarsi sotto i colpi della vita reale, spesso cruda e sporca come lo scantinato in cui Bond è tenuto prigioniero.

Il corto mette in scena il duro scontro tra la realtà e la spettacolarizzazione dell’esistenza operata dalla società di massa, risultando allo stesso tempo divertente e per nulla banale.

 

.