SorrisoDiverso

RECENSIONE: Conosce qualcuno? ​di Daniel Bondì

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Conosci qualcuno? è un cortometraggio irriverente, ma soprattutto divertente. Per un errore di accenti il signor Cirò, un giovane regista (Daniel Bondì), si ritrova davanti ad un produttore cinematografico (Max Tortora) al posto di un figlio di papà. In un climax di comicità mai esagerato gli attori esprimono al meglio le loro battute. L’equivoco plautesco dello scambio di persona è ciò che tiene in piedi il corto. Cirò in un primo momento, spaesato, cerca di spiegare al produttore, che non lo lascia parlare, quindi sta al gioco, fino a che al produttore sarà chiaro che lui non conosce nessuno ai piani alti, facendogli capire che non c’è posto in quello studio per la sua sceneggiatura. Figura essenziale è poi quella della segretaria (Alice Bellagamba), autrice dell’errore, che non poteva certo mancare in un corto comico come questo. Il montaggio è perfetto e non lascia al caso nemmeno un particolare. Insomma, un corto di qualità che sa farci ridere con una certa spensieratezza e non sembra qualcosa di già visto.