SorrisoDiverso

RECENSIONE: VIOLA DEL PENSIERO di Fabrizio Nardocci

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il corto racconta la storia di Anna, una donna con un passato segnato dalla violenza, causata da chi doveva donarle solo amore e protezione: il marito.

Anna è una donna che ha avuto il coraggio di denunciare e di cambiare vita, ma quando il marito viene scarcerato tutto il dolore riaffiora prepotentemente e tornano a galla tutti gli insulti e le percosse subite durante il suo matrimonio. Perdonare e credere nel cambiamento di una persona che per anni è stata la causa di dolori e umiliazioni non è facile neanche da pensare, perché farlo significherebbe annullare tutto quello che è successo, ignorando ferite e cicatrici, ma soprattutto il loro peso sulla psiche e nel rapporto con il resto del mondo.